JUNIOR TIM CUP. GOLIARIDICA S. ANTONIO CAMPIONE

13-05-2013

Alla fine la Goliardica S. Antonio rispetta il pronostico. I ragazzi levantini battono in finale la Sport Service Family S. Sabina e si laureano campioni genovesi della Junior Tim Cup.

Una vittoria netta per 6-3 in una giornata di festa a San Desiderio presso il centro sportivo diocesano gestito dal Centro Sportivo Italiano.

La Goliardica conquista la fase nazionale che si disputerà a Roma dal 24 al 26 Maggio in occasione della finale di Coppa Italia.

La giornata si è aperta con le semifinali che ha visto di fronte da una parte Sport Service Family S. Sabina e G. Siri S. Giuseppe, Goliardica S. Antonio e Santa Caterina Portoria dall’altra.

Nella prima partita la Sport Service Family parte bene e si porta avanti. Alla fine del primo tempo il G. Siri è sotto 4-1 con il morale sotto i tacchi. I ragazzi di mister Gigliotti riescono a trovare la forza di raddrizzare il punteggio. Si va ai rigori. L’ultimo tiro dal dischetto è fatale al G. Siri. Nell’altra semifinale tutto sembra scritto in favore della Goliardica S. Antonio. Il Santa Caterina è la Cenerentola del gruppo e appare la vittima sacrificale. Gli amaranto vanno avanti 2-0 ma i ragazzi di mister Recalde non ci stanno. Pareggiano prima e vanno in vantaggio poi. La Goliardica però ha uno scatto d’orgoglio e trova la forza per ribaltare ancora il punteggio per un pirotecnico 4-3 finale.

Dieci minuti di pausa e via le finali. La Goliardica gioca sul velluto. La Sport Service va subito sotto 3-0 ma ha il coraggio di reagire e accorcia le distanze. La squadra della parrocchia di S. Antonio però è cinica e spietata.

Nella finalina per il terzo posto vince il  G. Siri sul Santa Caterina.